L’importanza di essere bilingui

Questa settimana la nostra Personal Tutor Sara Di Crescenzio ci parla di quali vantaggi si possono avere nell’imparare due lingue sin da bambini. 

Perché parlare di bilinguismo?

Siamo nel secolo XXI e ci sono ancora persone che demonizzano il bilinguismo. Sembra impossibile? Non in Italia, purtroppo, ma per nostra fortuna la ricerca ce la sta mettendo tutta per dimostrare quanto faccia bene alla salute essere bilingui. Ovviamente non tutti i bambini hanno la fortuna di nascere con genitori che parlano 2 lingue diverse, ma ci sono soluzioni creative ed interessanti anche per ovviare a questo piccolo “inconveniente”, ne abbiamo parlato spesso tra le pagine di questo blog. 

Per capire che cosa è davvero il bilinguismo, non tedierò tutti con definizioni tecniche. Ci penserà questo video a chiarire tutti i dubbi:

La ricerca

La Dott.ssa Ellen Bialystok ha dedicato la sua attività di ricerca al bilinguismo ed agli effetti benefici che esso porta con sé. Il risultato senza dubbi più sorprendente della ricerca sta nel fatto che i benefici non sono limitati al dominio linguistico, ma si estendono a vari ambiti della vita.

Tanto per cominciare è stato dimostrato che i bambini bilingui hanno una capacità più elevata di concentrarsi selettivamente su un’azione senza farsi distrarre da elementi esterni. Abilità molto utile questa quando si guida o quando si deve lavorare o studiare in un ambiente piuttosto rumoroso.

Inoltre, è stato dimostrato che il bilinguismo porta i bambini ad avere una consapevolezza linguistica e metalinguistica maggiore. Cosa significa? Beh, che oltre ad analizzare il contenuto di una frase ne analizzano anche la forma. Ad esempio se diciamo ad un bambino bilingue che “il cane miagola”, lui riconoscerà che la frase è corretta dal punto di vista grammaticale perché il verbo concorda con il soggetto, ma che non ha senso poiché i cani miagolano.

Questa capacità di analizzare una frase tenendo conto di diversi aspetti, aiuterà il bambino bilingue nella vita di tutti i giorni perché conoscere due lingue è come avere a disposizione due lenti diverse con cui analizzare il mondo. Se una non funziona possiamo sempre usare l’altra!