Cos’è l’idoneità linguistica

Gran parte degli atenei italiani richiedono un’idoneità linguistica di inglese come requisito necessario per la Laurea. L’Università di Siena è tra questi: la prova di idoneità è obbligatoria, come si legge sul sito del Centro Linguistico, ed è fondamentale per chi decide di fare l’Erasmus.

Che cos’è?

Con l’idoneità linguistica si attesta che lo studente ha raggiunto un determinato livello di conoscenza della lingua inglese, in base al Quadro Comune Europeo. Il cosiddetto CEFR del quale abbiamo parlato spesso. 

Le singole università scelgono la modalità di svolgimento del test: al computer o cartaceo, con o senza la prova orale, da superare entro il primo anno o nell’arco del percorso accademico. Generalmente gli esercizi verificano le competenze nelle skills linguistiche di base (speaking, reading, listening, writing). 

In base al punteggio raggiunto, il risultato non è espresso in voti (quindi non fa media), ma in un giudizio, “idoneo” o “non idoneo”. Tornando all’Unisi, chi frequenta un corso triennale deve dimostrare di avere un livello B1; gli iscritti alla specialistica necessitano di un livello B2. 

E’ come una certificazione?

Questa è una domanda che ci viene rivolta spesso e la ragione è semplice: le modalità di svolgimento del test sono simili o, in alcuni casi, uguali alle certificazioni internazionali. Ma non è la stessa cosa! L’idoneità attesta il livello raggiunto in ambito accademico. Una volta usciti dall’università, l’attestato non ha lo stesso valore di un certificato rilasciato da un ente come la Cambridge University o il Trinity College.

Per chiarire meglio, l’idoneità B1 non è il PET, come molti credono. A meno che l’università che frequentate non abbia deciso di far coincidere le due cose. In tal caso, oltre al giudizio di idoneità viene consegnato un certificato con tanto di filigrana e logo del prestigioso ente inglese, giudizio e punteggio. Può capitare, anche se si tratta di un caso raro. 

A questo punto è bene specificare che la sola idoneità può essere utile nel curriculum o nei colloqui, ma ha il valore di un’autocertificazione. In più, non è riconosciuta per ottenere punteggi nei concorsi pubblici e ministeriali.

E se ho raggiunto già il livello B1?

No problem: basta dimostrarlo! L’Università di Siena riconosce le principali certificazioni linguistiche. Come si legge sul sito del Centro Linguistico, lo studente non dovrà sostenere il test, ma presentare al Centro Linguistico entro … l’originale del certificato per ottenere il riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari obbligatori corrispondenti a quelli previsti dal proprio corso di studi per la conoscenza della lingua inglese

Voglio superare l’idoneità!

Il nostro centro offre corsi di preparazione di ogni genere. Se vuoi avere la certezza di superare il test di idoneità, prendere una certificazione o semplicemente potenziare una delle abilità linguistiche, abbiamo la soluzione per te!

Get in touch!
Scrivici per informazioni e preventivi.
Contattaci adesso…

 

Link utili:
Centro Linguistico d’Ateneo 
Il Quadro Comune Europeo